eventi e appuntamenti Dettagli - CREA Calabria

EMAIL Stampa

eventi e appuntamenti

Evento 

Titolo:
CREA Calabria
Quando:
24.11.2011 - 25.11.2011
Dove:
Università della Calabria - Rende
Categoria:
Eventi e Appuntamenti

Descrizione

 

<<E’ l’occasione giusta per “fare rete” e, soprattutto, per diffondere la conoscenza di quelle buone pratiche utili allo sviluppo di una sana coscienza civica verso i temi ambientali>>. Così il rettore, Giovanni Latorre, ha aperto la conferenza stampa di presentazione della Conferenza regionale di Educazione Ambientale in programma, all’UniCal, il 24 e il 25 novembre prossimi. <<Il tema dell’educazione allo sviluppo sostenibile – ha detto ancora Latorre – è diventato, negli ultimi anni, centrale per l’Università della Calabria e, dunque, abbiamo immediatamente sposato il progetto di contribuire all’organizzazione di un evento di così alto profilo. La Conferenza regionale di Educazione Ambientale si rivolge a soggetti diversi, ma soprattutto guarda con attenzione al mondo della scuola. Le giovani generazioni – ha concluso il rettore dell’UniCal- sono fondamentali per la costruzione di una società attenta alla salvaguardia ambientale>>.

Alla Conferenza stampa ha pure partecipato l’assessore all’Ambiente Francesco Pugliano che ha ribadito l’importanza dell’iniziativa che s’avvale sia di un programma scientifico ampio ed articolato, che di una serie di iniziative “divulgative” capaci di sensibilizzare la collettività.<<E’ una intensa “due giorni” - ha detto Pugliano – in cui l’impegno per l’ambiente potrà compiere un significativo passo avanti per diventare un’inclinazione diffusa a tutti i livelli>>. L’assessore Pugliano ha pure annunciato che giorno 24, nell’ambito della Conferenza, verrà siglato il Protocollo d’Intesa sull’Educazione allo sviluppo sostenibile tra l’Ufficio Scolastico Regionale e l’Assessorato all’Ambiente della Regione Calabria.

La Conferenza richiamerà ad Arcavacata esperti, studiosi, docenti universitari, amministratori, operatori scolastici, giornalisti, sia calabresi che di altre regioni italiane. L’iniziativa è il risultato di una importante sinergia che vede operare insieme l’Assessorato alle Politiche dell’Ambiente della Regione Calabria, Rimuseum, il Museo dell’Ambiente dell’Università della Calabria, le province calabresi, attraverso i laboratori territoriali di educazione ambientale, l’Ufficio scolastico regionale, enti ed associazione, non solo calabresi, che a diverso titolo sono impegnati nella difesa e nella valorizzazione delle risorse ambientali. E’ il caso di Legambiente, del Parco nazionale del Circeo, del Parco nazionale della Sila, del Parco nazionale del Pollino, del Parco nazionale dell’Aspromonte, dei Parchi marini regionali e dell’Arpacal. Un connubio inedito e di grande significato politico e culturale, che trova riscontro anche nel patrocinio accordato alla Conferenza dall’Unione europea e dalla partecipazione di tutto il sistema Infea (Informazione Formazione Educazione Ambientale) della Regione Calabria.

Rende, 21 novembre 2011

Sede

Venue:
Università della Calabria
Città:
Rende
Provincia:
Cosenza

Descrizione

Descrizione non disponibile